Il Papa riceve gli infermieri

January 12, 2018

Il 3 marzo alle ore 12 Papa Francesco riceverà una delegazione degli infermieri guidata dalla Federazione nazionale in Udienza privata. La Federazione ha inviato ai Collegi le modalità di organizzazione dell'evento e chi fosse interessato può rivolgersi al suo Collegio di appartenenza.
Il Papa ha già più volte avuto modo di sottolineare spontaneamente la Sua vicinanza alla nostra categoria professionale e questa ne è una ulteriore testimonianza. L’incontro è in programma il giorno 3 marzo 2018, alle ore 12, presso l’Aula Paolo VI in Vaticano. Essendo il numero di posti disponibile, su indicazione della Prefettura Vaticana, al massimo per 6.500 persone, si dovranno però seguire alcune regole per garantire la massima partecipazione, ma anche la massima organizzazione dell’evento.
In questo senso la Federazione nazionale ha inviato a tutti i Collegi  provinciali alcune indicazioni importanti. Per ogni Collegio è prevista la possibilità di partecipazione di tutti i membri del Consiglio direttivo, dei Revisori dei conti e un numero, oltre questo, pari all’1% degli iscritti al Collegio.

Chi avesse interesse all'iniziativa e a partecipare, può fare richiesta al seguente indirizzo mail: info@infermieriag.it  entro e non oltre il 28 gennaio 2018. Inoltre renderemo noto anche il protocollo che il Vaticano ci indicherà, sui tempi di presentazione ai cancelli, sulla necessità di essere muniti di documento di riconoscimento ed altro. Sottolineiamo comunque la singolarità dell’evento che richiede necessariamente l’impegno di tutti per la massima precisione, puntualità e organizzazione.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Il Coordinamento degli Ordini delle Professioni infermieristiche della Sicilia incontra l’assessore della Salute Avv. Ruggero Razza. Gli infermieri pr...

October 8, 2018

1/3
Please reload

Post recenti